Comunicati Stampa

Logistica

Amazon inaugura il nuovo Centro di Smistamento di Casirate, previsti 400 nuovi posti di lavori entro tre anni

Amazon inaugura il nuovo Centro di Smistamento di Casirate, previsti 400 nuovi posti di lavori entro tre anni

Il nuovo sito di Amazon di Casirate (Bergamo) aiuterà l’azienda a soddisfare la crescita della domanda da parte dei consumatori e supportare in misura maggiore i venditori terzi che si affidano alla rete di distribuzione Amazon

05/11/2018 | Casirate

Casirate, 5 novembre 2018 Questa mattina Amazon ha ufficialmente inaugurato il suo nuovo centro di smistamento situato a Casirate d’Adda, in provincia di Bergamo, alla presenza dei rappresentanti delle autorità locali e della stampa.

Il nuovo centro, annunciato lo scorso mese di gennaio, si sviluppa su una superficie di 34.000 metri quadri e permetterà la creazione di 400 nuovi posti di lavoro entro i prossimi tre anni. Il sito supporterà il numero crescente di piccole e medie aziende indipendenti che decidono di vendere i propri prodotti su Amazon o di utilizzare la rete di distribuzione offerta dall’azienda, rafforzando le attività di smistamento e consegna nel nord Italia dei prodotti acquistati sul Amazon.it.

“L’inaugurazione del nuovo sito di Casirate rappresenta un ulteriore passo della crescita di Amazon in Italia, Paese in cui abbiamo iniziato a creare i primi posti di lavoro ben otto anni fa” ha dichiarato Tareq Rajjal, Responsabile di Amazon Transportation per il Sud Europa. “Come abbiamo annunciato il nostro obiettivo per quest’anno è la creazione di 1.700 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato, per un totale di 5.200 dipendenti. Il nuovo centro di Casirate sarà perfettamente integrato nel network di Amazon: una rete logistica che ci consente di rispondere alla crescita della domanda e di mantenere le nostre promesse di consegne veloci e affidabili ai clienti. Sono convinto che, oltre ai clienti, da questo investimento trarrà vantaggio anche l’economia locale, con nuovi posti di lavoro e nuove opportunità per le imprese di collaborare con uno dei più avanzati network logistici al mondo, in grado di raggiungere milioni di clienti in tutta Europa”.

All’evento inaugurale che ha avuto luogo questa mattina presso il nuovo centro di smistamento sono intervenuti il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, l’Assessore alla Mobilità della Regione Lombardia Claudia Terzi e il Sindaco di Casirate, Mauro Faccà.

“In questi mesi la nostra amministrazione ha lavorato a stretto contatto con l’azienda e con tutti gli altri partner coinvolti per garantire il rispetto dei tempi previsti per l’entrata in attività di questo centro. I nostri concittadini hanno accolto con entusiasmo le nuove opportunità occupazionali collegate a questa apertura come già dimostrato in occasione dell’Amazon Day organizzato presso il nostro palazzetto dello sport la scorsa estate. Il compito di un’amministrazione è anche quello di saper cogliere e provare a dare un’opportunità ai cittadini, soprattutto, se non principalmente, in merito alla richiesta di lavoro che in questi ultimi anni di crisi è mancata” ha dichiarato il Sindaco di Casirate Mauro Faccà.

 

Investimenti in Italia

Amazon ha investito 1 miliardo e 600 milioni di euro e creato più di 3.500 nuovi posti di lavoro in Italia dal suo arrivo nel Paese nel 2010, che diventeranno 5.200 entro la fine dell’anno. Il centro di distribuzione Castel San Giovanni, primo sito logistico di Amazon in Italia, è stato inaugurato nel 2011. Nel novembre 2015 Amazon ha aperto il suo centro di distribuzione urbano a Milano per servire i clienti Amazon Prime Now. Nel 2017 i centri di distribuzione Amazon di Passo Corese (RI) e Vercelli sono entrati in attività: l’azienda ha investito per i due stabilimenti rispettivamente €150 milioni e €65 milioni, con la creazione di 1.200 posti di lavoro a Passo Corese e 600 a Vercelli entro tre anni dal lancio per supportare ulteriormente il costante incremento della domanda dei clienti e gestire la rapida crescita dei prodotti disponibili sul catalogo Amazon. Nel corso degli ultimi due anni, Amazon ha inoltre lanciato un centro di smistamento a Castel San Giovanni e i depositi di smistamento situati a Brandizzo (TO), Origgio (VA), Rogoredo e Buccinasco (MI), Burago di Molgora (MB), Crespellano (BO), Calenzano (FI), Vigonza (PD), Pomezia (RI), Fiano Romano e Roma Magliana (RM).

Oltre a questi investimenti nello sviluppo della propria rete logistica in Italia, nel 2012 Amazon ha aperto il proprio centro di assistenza clienti a Cagliari e gli uffici corporate a Milano. Nel novembre del 2017 Amazon ha spostato i propri uffici corporate in un edificio di 17.500 metri quadri nel quartiere emergente di Porta Nuova. La nuova sede corporate ospita gli attuali 400 dipendenti e fornirà all’azienda spazio sufficiente per accogliere oltre 1.100 persone. Amazon ha inoltre aperto a Torino di un centro di sviluppo per la ricerca sul riconoscimento vocale e la comprensione del linguaggio naturale che supporterà la tecnologia già utilizzata per l’assistente vocale Alexa, al momento disponibile solo in lingua inglese per servizi e prodotti come Amazon Echo, Echo Dot, Amazon Fire TV e Amazon Tap.

Amazon.com

Amazon è guidata da quattro principi: ossessione per il cliente piuttosto che attenzione alla concorrenza, passione per l’innovazione, impegno per un’eccellenza operativa e visione a lungo termine. Le recensioni dei clienti, lo shopping 1-Click, le raccomandazioni personalizzate, Prime, Logistica di Amazon, AWS, Kindle Direct Publishing, Kindle, i tablet Fire, Fire TV, Amazon Echo e Alexa sono alcuni dei prodotti e dei servizi introdotti da Amazon. Per maggiori informazioni visitate: www.amazon.com/about e seguite @AmazonNews.

 

Amazon Press Office

press@amazon.it             +39 02 36792144

 

Lifonti & Company

Michele Salandini             +39 02 77888727             michele.salandini@lifonti.it

Laura Bellisario                  +39 02 77888729               laura.bellisario@lifonti.it