Comunicati Stampa

libri - Azienda

Dimmi cosa leggi e ti dirò chi sei, ai tempi del ballottaggio: La top 5 delle letture preferite dei candidati sindaco di Genova, L’Aquila, Piacenza e Verona su Amazon.it

Dimmi cosa leggi e ti dirò chi sei, ai tempi del ballottaggio: La top 5 delle letture preferite dei candidati sindaco di Genova, L’Aquila, Piacenza e Verona su Amazon.it

Su Amazon.it, al link www.amazon.it/CandidatiSindaco2017, è possibile scoprire i libri preferiti da Marco Bucci e Giovanni Crivello, Americo Di Benedetto e Pierluigi Biondi, Patrizia Barbieri e Paolo Rizzi, Patrizia Bisinella e Federico Sboarina.

23/06/2017 | Milano

Milano, 23 giugno 2017 – I candidati sindaco di Genova, Marco Bucci e Giovanni Crivello, di L’Aquila, Americo Di Benedetto e Pierluigi Biondi, di Piacenza, Patrizia Barbieri e Paolo Rizzi e Verona, Patrizia Bisinella e Federico Sboarina, hanno pubblicato oggi la lista dei loro 5 libri preferiti, su Amazon.it.

Everest di Reinhold Messner è il primo dei libri preferiti di Marco Bucci, mentre Giovanni Crivello preferisce Confesso che ho vissuto. Pierluigi Biondi trae invece ispirazione da Così parlò Zarathustra mentre Americo Di Benedetto apprezza soprattutto I promessi sposi; Patrizia Bisinella apprezza particolarmente Il contratto sociale di Jean-Jacques Rousseau e Federico Sboarina mette in cima alla lista Ventimila leghe sotto i mari.

Le 5 letture preferite dei candidati sindaco di Genova, L’Acquila, Piacenza e Verona possono essere visualizzate all’indirizzo www.amazon.it/CandidatiSindaco2017

 

Genova

Marco Bucci

  1. Everest: Expedition to the Ultimate di Reinhold Messner
  2. I giorni grandi di Walter Bonatti
  3. Le mie montagne: fotografie dell’autore di Walter Bonatti
  4. Stile alpino. Un decennio di scalate di Gianni Calcagno
  5. Solo, intorno al mondo di Joshua Slocum

Giovanni Crivello

  1. Confesso che ho vissuto di Pablo Neruda
  2. Aléxandros. La trilogia di Valerio Massimo Manfredi
  3. I pilastri della terra di Ken Follet
  4. La caduta dei giganti di Ken Follet
  5. I giorni dell'eternità di Ken Follet

 

L’Aquila


Americo Di Benedetto

  1. I promessi sposi di Alessandro Manzoni
  2. Teoria generale dell'occupazione, dell'interesse e della moneta di John M. Keynes
  3. Contro gli incappucciati della finanza di Federico Caffè
  4. L'Aquila 1971. Anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  5. Come stanno le cose. Il mio Lucrezio, la mia Venere di Piergiorgio Odifreddi

Pierluigi Biondi

  1. Così parlò Zarathustra. Un libro per tutti e per nessuno di Friedrich Nietzsche
  2. Le idee a posto di Alain De Benoist
  3. Alle radici del male di Roberto Costantini
  4. Il Toro non può perdere. La magica stagione '75-'76 di Eraldo Pecci
  5. L'Aquila nuova negli itinerari del Nunzio di Orlando Antonini

 

Piacenza
 

Patrizia Barbieri

  1. Paula di Isabel Allende
  2. La casa degli spiriti di Isabel Allende
  3. L’amante giapponese di Isabel Allende
  4. Insciallah di Orianna Fallaci
  5. La radice dell’odio. La mia verità sull’islam di Orianna Fallaci

 Paolo Rizzi

  1. Delitto e castigo di Fëdor Dostoevskij
  2. Il cacciatore di aquiloni di Khaled Hosseini
  3. La civiltà dell'empatia. La corsa verso la coscienza globale nel mondo in crisi di Jeremy Rifkin
  4. La Divina Commedia: Inferno - Purgatorio - Paradiso di Dante Alighieri
  5. Il Vangelo secondo Gesù Cristo di José Saramago

 

Verona
 

Patrizia Bisinella

  1. Il contratto sociale di Jean-Jacques Rousseau
  2. La democrazia in America di Alexis de Tocqueville
  3. Romanzi di Jane Austen
  4. Niente e così sia di Orianna Fallaci
  5. Siddharta di Hermann Hesse

Fedreico Sboarina

  1. Ventimila leghe sotto i mari di Jules Verne
  2. Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello
  3. L'uomo della pioggia di John Grisham
  4. Open. La mia storia di Andrea Agassi
  5. L'alchimista di Paulo Coelho

 

 Catanzaro

 

Sergio Abramo

  1. I giornalisti di Honoré de Balzac
  2. I mille e un fantasma di Alexandre Dumas
  3. La gestione delle entrate e delle spese degli enti locali di Elisabetta Civetta
  4. Industria 4.0. Uomini e macchine nella fabbrica digitale di A. Magone
  5. L'arma della memoria. Contro la reinvenzione del passato di Paolo Mieli

Amazon.com
Amazon è guidata da quattro principi: ossessione per il cliente piuttosto che attenzione verso la concorrenza, passione per l’innovazione, impegno per un’eccellenza operativa e visione a lungo termine. Le recensioni dei clienti, lo shopping 1-Click, le raccomandazioni personalizzate, Prime, Logistica di Amazon, AWS, Kindle Direct Publishing, Kindle, Fire Phone, i tablet Fire e Fire TV sono alcuni dei prodotti e dei servizi introdotti da Amazon.

 

Per ulteriori informazioni, contattare:

Amazon Press Office
press@amazon.it
+39 02 36792144

Mirandola Comunicazione
Marco Ferrario - Giulia Perfetti
marco.ferrario@mirandola.net - giulia.perfetti@mirandola.net
amazon@mirandola.net
3207910162 - 3457258786