Comunicati Stampa

Le eccellenze dell’Emilia-Romagna sbarcano sulla vetrina Made in Italy di Amazon

Le eccellenze dell’Emilia-Romagna sbarcano sulla vetrina Made in Italy di Amazon

Amazon inaugura oggi, nella vetrina Made in Italy, una nuova sezione dedicata alle eccellenze tradizionali dell’Emilia-Romagna, disponibili per tutti i clienti in Europa e negli Stati Uniti. La vetrina del Made in Italy, lanciata nel 2015, propone una selezione di oltre 1 milione di prodotti realizzati da oltre 2.500 artigiani e piccole e medie imprese italiane. Tra queste, anche grazie all’Agenzia ICE, ci sono oggi oltre 150 produttori emiliano-romagnoli.

12/11/2020 | Lussemburgo

Amazon inaugura oggi nella sua vetrina Made in Italy una nuova sezione dedicata alle eccellenze regionali dell’Emilia-Romagna. Tutti i clienti di Amazon potranno scegliere traun’ampia selezione di quasi 5.000 prodotti emiliano-romagnoli originali, realizzati da più di 150 artigiani e aziende locali e disponibili su Amazon.it, Amazon.de, Amazon.fr, Amazon.es, Amazon.co.uk e Amazon.com.

L’Emilia-Romagna diventa così l’ottava nuova sezione regionale della vetrina Made in Italy, lanciata nel 2015 e cresciuta fino a raddoppiare nel 2019 e che oggi propone più di 1 milione di prodotti italiani in tutti gli store europei, di cui 300.000 solo su Amazon.it. La selezione di tipicità Made in Italy provenienti dall’Emilia-Romagna spazia dalle specialità enogastronomiche come Parmigiano Reggiano DOP e aceto balsamico di Modena IGP, a prodotti artigianali dal design all’abbigliamento, eccellenze ora disponibili per i clienti di Amazon in Italia, nel resto d’Europa e nel mondo.

Nonostante il periodo difficile, i partner di vendita hanno continuato a crescere con Amazon. Quando i clienti acquistano nei nostri negozi, oltre il 50% dei prodotti ordinati è venduto da piccole imprese.”, commenta Francois SaugierVP Seller Services di Amazon in Europa. “Supportare le piccole e medie imprese rappresenta la parte centrale di tutto quello che facciamo. Continueremo ad investire in logistica, strumenti, servizi, programmi e persone per sostenere le piccole e medie imprese nel rispondere ai bisogni dei clienti”.

"Attraverso la vetrina Made in Italy dedicata all’Emilia-Romagna, Amazon intende offrire a tutti gli artigiani del territorio l’occasione di raggiungere nuovi clienti sia in Italia che all’estero” - ha dichiarato Ilaria Zanelotti, Direttore Seller Services Amazon in Italia “Le PMI italiane devono recuperare un gap rispetto alle aziende omologhe degli altri Paesi europei: solo un terzo di loro sono digitalizzate e solo una su sette (di quelle con più di 10 dipendenti) ha un fatturato significativo online. È all’interno di questo scenario che Amazon mette a disposizione le sue competenze nell’accompagnare le piccole e medie imprese nel loro percorso di digitalizzazione e supporto all’export, affinchè possano raggiungere nuovi Paesi e nuovi clienti al di fuori del territorio in cui si trovano”.

Amazon ha lanciato questa nuova sezione regionale in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, che ha potuto accedere all’iniziativa con un numero significativo d’imprese anche grazie al contributo che deriva dal più ampio “Accordo di Collaborazione” con l’Agenzia ICE, per sostenere le piccole e medie imprese aiutandole a digitalizzarsi e vendere i prodotti locali sia in Italia che all'estero.

“Una vetrina internazionale e una buona occasione per il vivace tessuto produttivo dell’Emilia-Romagna- ha affermato l’assessore regionale a Turismo e Commercio, Andrea Corsini - che aumenta la platea di potenziali utenti in un momento molto delicato per gli imprenditori e i lavoratori delle PMI. La nostra regione ha tutte le carte in regola per presentarsi sui mercati più importanti forte, nell’agroalimentare, dei suoi 44 prodotti DOP e IGP, la quota più alta in Europa, e dell’offerta delle botteghe storiche e artigiane in tutti i campi, dal design alla moda”.

Le abitudini di consumo e i modelli di commercio post Covid stanno accelerando la transizione verso l'utilizzo dei canali digitali” afferma Carlo Ferro, Presidente dell’Agenzia ICE. “Accelerare nell’e-commerce rappresenta un punto fondamentale dell'azione dell'ICE nell'attuare il Patto per l'Export a supporto delle PMI. Abbiamo aperto 24 vetrine del Made in Italy sulle piattaforme di grandi marketplace  mondiali di 16 diversi Paesi. Le nuove vetrine regionali su Amazon aggiungono un ulteriore supporto alle piccole e medie imprese del territorio. Mi fa piacere che in Emilia-Romagna, grazie anche alla cooperazione fra ICE e Regione, le imprese partecipanti abbiano raggiunto un congruo numero e che Amazon abbia accettato la nostra proposta di aprire una vetrina delle eccellenze del territorio e del saper fare dell’Emilia-Romagna".

Sono più di 2.500 gli artigiani e le piccole medie imprese italiane che hanno aperto la loro vetrina internazionale su Amazon Made in Italy. Quasi 600 di queste aziende presentano i loro prodotti su Amazon Made in Italy proprio grazie all’intesa con l’Agenzia ICE, prorogata lo scorso luglio, di cui quasi la metà si trovava nella condizione di “zero export” (meno di 25.000 euro di fatturato all’estero). A tutte queste aziende Agenzia ICE ed Amazon hanno dedicato, nel solo 2019, 15 eventi formativi sul territorio e 36 webinar tenuti da esperti di e-commerce, oltre ad aver fornito l’accesso a materiali consultabili digitalmente su come sviluppare al meglio il percorso di vendita online.

Oggi, oltre il 75% delle aziende presenti su Amazon Made in Italy vende all’estero e oltre la metà esporta in Paesi come Francia, Germania, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti.

Amazon Made in Italy – Emilia-Romagna

Oltre il 45% della selezione dell’Emilia-Romagna su Amazon Made in Italy è presente nella categoria Casa e Arredo (design), circa il 25% in Abiti e Accessori (fashion) e oltre il 15% in Cucina e Cantina (food).

Tutti i prodotti sono disponibili su Amazon.it e negli store europei di Amazon, permettendo agli artigiani e piccole medie imprese dell’Emilia-Romagna di espandere il loro business anche all’estero. Circa il 10% delle PMI emiliano-romagnole che vendono tramite la vetrina Made in Italy di Amazon esporta i propri prodotti all’estero.

“Abbiamo scelto Amazon perché è la vetrina perfetta per raggiungere i clienti in tantissimi Paesi, non solo dandoti visibilità ma aiutandoti nella logistica, raggiungendo facilmente le tavole di tutto il mondo” racconta Andrea Magnone, fondatore di Emilia Food Love, nata nel 2016 dalla passione e l’amore di Andrea e Rossella verso i sapori della regione in cui vivono, l’Emilia-Romagna, e dal desiderio di portare le eccellenze del territorio su tutte le tavole. Oggi Emilia Food Love vende  Parmigiano Reggiano, aceti e condimenti balsamici, salumi e insaccati, miele, marmellate e composte artigianali in tutta Italia e in tutto il mondo, dagli Stati Uniti alla Danimarca, dal Canada fino all’Australia. “Emilia Food Love, come ricorda il nome, è una storia d’amore tra due persone e verso un territorio speciale: siamo contenti di poter portare, grazie ad Amazon.it, la nostra passione, le nostre eccellenze e la qualità dei nostri prodotti in territori che non pensavamo di poter raggiungere”, conclude Andrea Magnone.

Playwood.it è un’azienda familiare di Reggio Emilia, nata come startup nel 2014. Grazie alla presenza nella vetrina Amazon Made in Italy, distribuisce i suoi prodotti principalmente tra Italia ed estero, in Paesi come Francia, Spagna, Germania, Olanda, Regno Unito e Giappone. In questo modo, solo nel 2020, l’azienda ha registrato un aumento delle vendite del +1000%: “È un successo che è stato raggiunto sia grazie alla praticità e sostenibilità del nostro prodotto principe, il “Playwood Connector”, oltre che di una gamma di sistemi di assemblaggio e kit già completi; sia grazie ai canali di vendita online con i quali abbiamo raggiunto luoghi e bisogni che mai avremmo immaginato: dal Giappone all’Austria, dalla Svezia all’Italia, perfino Hawaii e Perù” racconta Stefano Guerrieri, CEO e co-founder di Playwood. “Nonostante disponessimo già di un nostro e-commerce, Amazon è stato un prezioso aiuto per aumentare la nostra visibilità e quella del nostro prodotto; ci ha trasformato da una realtà locale a una dimensione internazionale e ci ha dimostrato ulteriori nuove applicazioni della nostra idea: spesso riceviamo molte condivisioni dai nostri clienti ed è interessante vedere come venga utilizzato per costruire allestimenti inusuali, domestici o professionali, dalle scrivanie per coworking a banchi per deejay, o ancora camerette per bambini, arredi per il giardino e tanto altro”.

Le piccole e medie imprese italiane su Amazon

Sono oltre 14.000 piccole e medie imprese italiane che usano Amazon.it o servizi come Logistica di Amazon per incrementare la propria attività e esportare i prodotti italiani in tutto il mondo. Nel 2019, le piccole e medie imprese (PMI) che usano i servizi di Amazon hanno esportato prodotti dall’Italia per un valore superiore ai 500 milioni di Euro.

Grazie ai continui investimenti in strumenti e servizi per supportare la digitalizzazione delle PMI, nel 2019 le PMI coinvolte hanno creato ulteriori 25.000 posti di lavoro, come riportato anche nel nostro Report sull’Impatto delle Piccole e Medie Imprese 2020

Le aziende interessate a essere incluse nella vetrina del negozio Made in Italy possono visitare https://services.amazon.it/made-in-italy-sellers.html

Amazon

Amazon è guidata da quattro principi: ossessione per il cliente piuttosto che attenzione verso la concorrenza, passione per l’innovazione, impegno per un’eccellenza operativa e visione a lungo termine. Le recensioni dei clienti, lo shopping 1-Click, le raccomandazioni personalizzate, Prime, Logistica di Amazon, AWS, Kindle Direct Publishing, Kindle, i tablet Fire, Fire TV, Amazon Echo e Alexa sono alcuni dei prodotti e dei servizi introdotti da Amazon.

Per maggiori informazioni, visitate il sito www.aboutamazon.it e seguite l’account Twitter @AmazonNewsItaly.

Qualora non volessi ricevere informazioni per la stampa da Amazon, ti chiediamo di scriverci a press-it@amazon.com